Ovada

Realizzato dalle classi quinte della “Damilano”: “L’albero della pace” il più votato alla mostra-concorso

Ovada. “L’albero della pace” delle classi quinte della Scuola Primaria “Damilano” è stato il lavoro più votato dal pubblico.

Questo l’esito della mostra-concorso dei Presepi e degli alberi natalizi proposta dall’Oratorio di Sant’Antonio Abate di Mele.

Data la situazione di emergenza attuale che non ha permesso alle varie scuole di partecipare con i lavori “in presenza”, gli organizzatori hanno pensato a una gara online.

Le classi hanno fotografato i loro lavori ed inviate le foto, raccolte poi nella pagina facebook dell’Oratorio, per essere votate.

La soddisfazione  più grande è stata quella di vedere quanto siano stati apprezzati tutti i lavori delle classi della  “Damilano”, alberi e Presepi, che hanno ottenuto tantissimi “mi piace”.

L’albero più votato (con 192 preferenze) è stato “l’albero della pace”, il lavoro delle tre quinte della “Damilano”, con la maestre Carmen, Anna, Giovanna, Paola, Enrica e Rachele. Lavorando sempre in sicurezza, i giovanissimi artisti hanno dato forma, usando pezzi di legno di lunghezze differenti che hanno colorato a turno, ad un albero arcobaleno.

“Chiaro il messaggio che richiama la pace, in questo periodo così ricercata da tutti, e il collegamento col Natale, festa di pace e di amore, un Natale che viene sempre per portare un poco di speranza a chiunque la desideri accogliere”.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button