Acqui Terme

Fortunato e Spagarino nel Consorzio dell’Asti

Acqui Terme. Cia Alessandria e Cia Piemonte formulano le congratulazioni e gli auguri di buon lavoro al neo-presidente del Consorzio per la tutela dell’Asti Spumante e del Moscato d’Asti Docg Lorenzo Barbero e al suo direttivo: Stefano Ricagno in qualità di vicepresidente senior, Piergiorgio Castagnotti, Flavio Giacomo Scagliola, Massimo Marasso e Bruno Fortunato. L’organizzazione ringrazia per il lavoro svolto anche il presidente uscente Romano Dogliotti, in carica dal 2017.

Particolare soddisfazione da parte di Cia per la presenza di Fortunato e Massimo Spagarino nel Consorzio, soci Cia Alessandria. Si è svolto nei giorni scorsi un incontro tra Spagarino, la vicepresidente provinciale Cia Alessandria Daniela Ferrando, il presidente Cia Piemonte Gabriele Carenini e il direttore Cia Paolo Viarenghi, nella sede Cia di Acqui Terme: “A breve organizzeremo un incontro nella sede Cia tra le tre province del Moscato – Alessandria, Asti e Cuneo – per alcuni ragionamenti e suggerimenti su questo comparto, che conferisce grande qualità e valore al nostro territorio, ma che necessita di azioni di sviluppo e rilancio”.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button