Acquese

Unione Montana “Langa Astigiana – Val Bormida”, acquisto decespugliatrice

Roccaverano. L’Unione Montana “Langa Astigiana – Val Bormida” ha acquistato, con determina del responsabile del servizio Tecnico e Funzioni Montane arch. Barbara Migliardi, una decespugliatrice con testata trinciante, per poter effettuare la pulitura dalle erbe infestanti dei bordi strade comunali, a disposizione dei Comuni aderenti alla funzione Protezione Civile. L’importo della decespugliatrice è di 12.220 uero + Iva pari a 2.684 euro per un totale di 14.884. euro.

La decespugliatrice Ferri ha le seguenti caratteristiche: tipo TP 10 con testata trinciante TI 100, attacco universale a tre punti ISO di 2° cat, impianto idraulico indipendente ad ingranaggi, telaio Delta Box con forze distribuite compensate. Supporto girevole scatolato, consolle comandi a leve con cavi Classic; ammortizzatore idraulico con valvola di massima pressione soft stop; dispositivo floating (autolivellamento al terreno della testa trinciante); floating verticale meccanico (LFA), sospensione del 1° braccio mediante accumulo di azoto; dispositivo antiribaltamento meccanico Sab, olio e cardano, protezioni antinfortunistiche; testata trinciante TI100 con motore idraulico in ghisa; coppia di tenditori di fissaggio alla trattrice; scambiatore di calore con termostato; rotazione dei bracci a 115° angolazione testata 19° estensione max orizzontale mt. 5,82 dall’asse della trattrice all’estremità della testa trinciante; peso kg.915 olio idraulico lt.137 rotore 3100giri/minuti potenza disponibile rotore HP 35; kit 18 martelletti con bulloneria. Il mezzo è stato fornito dalla ditta Garrone – Caviglia Snc, via Cassarogna 102 Acqui Terme.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button