Valle Stura

A Rossiglione, proposta cittadinanza italiana a Patrick

Rossiglione. Il Comune di Rossiglione ha approvato nell’ultimo Consiglio comunale un OdG, su proposta della Maggioranza Consigliare, in cui si chiede di mantenere alta l’attenzione su questa vicenda, di conferire la cittadinanza Italiana per meriti speciali a Patrick e altresì di impegnare il Governo Italiano a promuovere in tutte le sedi istituzionali opportune (con particolare riferimento all’Unione Europea) affinché si attivino per il rilascio di Zaki.

“Anche nel nostro piccolo vogliamo far sentire la nostra voce: non rimaniamo di certo indifferenti nei confronti di questa vicenda!

Accanto alla continua ricerca della verità, al continuo attivismo di Patrik per un mondo migliore in cui vengano rispettati i diritti inviolabili della persona, dobbiamo impegnarci affinché la violazione dei diritti umani nei suoi confronti non sfoci in una nuova tragedia.

Non possiamo permetterci un nuovo caso Regeni! Continueremo nel nostro piccolo a batterci per assicurare finalmente verità e giustizia alla famiglia Regeni.

Ci auguriamo che possa tornare quanto prima da noi in Italia: massima è la collaborazione con la locale Sezione ANPI Rossiglione che conta di ospitare Patrik Zaki nel nostro territorio”.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button