Acquese

Monastero Bormida: una sala del Castello dedicata a Maurizio “Mabo” Bogliolo

Monastero Bormida. La tragica e prematura scomparsa di Maurizio Bogliolo – per tutti amichevolmente “Mabo” – deceduto in un incidente d’auto a soli 40 anni, ha lasciato profondo sgomento non solo tra famigliari e parenti, ma in tutta la comunità di Monastero Bormida e della Langa Astigiana.

Maurizio Bogliolo

Il Comune di Monastero Bormida dedicherà a “Mabo” uno dei saloni espositivi al secondo piano del castello medioevale, destinato ad ospitare, ogni estate, importanti mostre d’arte: per il 2021 si aprirà a fine maggio con una personale di Massimo Berruti.

Lì verrà posizionata una semplice targa, condivisa con famiglia e amici, che ricorderà l’impegno, la volontà, la gioia e l’entusiasmo di Maurizio, uomo buono, estroso e intelligente.

Articolo su L’Ancora nº 14/2021

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button