Valle Stura

Il Comune di Masone ha incontrato l’Anas

Masone. Dopo numerose richieste di udienza da parte dell’Amministrazione comunale, venerdì 9 aprile il vicesindaco Omar Missarelli ed il geom. Giuseppe Ottonello hanno incontrato i tecnici Anas, il responsabile di zona alla sorveglianza Vincenzo Pisicoli e l’ing. Mauro Melis.

Motivo dell’incontro è stato il sopralluogo sul tratto della SP 456 del Turchino tra il km 93+200 ed il km 93+350 (Località Serenella) per valutare il rischio di smottamento dovuto all’abbassamento progressivo della sede stradale.

A breve, garantisce Anas, verrà organizzata un’ispezione da parte della squadra di geologi dell’ente al fine di valutare le modalità di intervento.

Nei prossimi mesi è inoltre prevista la ripresa dell’asfalto nei tratti in cui il pavimento stradale è stato danneggiato dal maltempo e dal passaggio di mezzi pesanti.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button