Acqui Terme

Ordinanza del Sindaco di Acqui per bar e ristoranti

Acqui Terme. Questa l’ordinanza del Sindaco riguardante il traffico per agevolare bar e ristoranti cittadini (fatta eccezione dei residenti nella zona interessata ed agli aventi diritto perché proprietari, affittuari o utenti di cortili, box o autorimesse).

“omissis”… il Sindaco Ordina:

1. La sospensione del traffico veicolare dalle ore 17.00 fino al massimo alle ore 01.00 del giorno successivo, di tutti i giorni, nel periodo corrente dal 1° maggio 2021 al 31 ottobre 2021 in:

  • Piazza Addolorata, tratto da via Mazzini fino all’uscita da Piazza Orto San Pietro;
  • Piazza Bollente – sull’intera piazza – con chiusura da Corso Italia, Portici saracco, Via alla Bollente e Torre Civica;
  • Via Manzoni;
  • Via G. Bella, da Porta Cupa a Piazzetta Mons. Galliano (ex Piazzetta Massimo D’Azeglio);

2. La sospensione del traffico veicolare, dalle ore 18.15 fino al massimo alle ore 01.00 del giorno successivo, dal martedì alla domenica, compresi ulteriori festivi infrasettimanali, dal 1° maggio 2021 al 31 ottobre 2021 in:

  • Via Don Bosco, tratto compreso tra via Mariscotti – Corso Cavour e via Galeazzo;

3. La sospensione del traffico veicolare, dalle ore 17.00 fino al massimo alle ore 01.00 del giorno successivo, tutti i giorni, dal 1° maggio 2021 al 31 ottobre 2021 in:

  • Via Giacomo Bove, intero tratto;
  • Via Giuseppe Mazzini, intero tratto;

4. La sospensione del traffico veicolare, dalle ore 17.00 fino al massimo alle 01.00 del giorno successivo, tutti i venerdì e sabato, dal 1° maggio 2021 al 31 ottobre 2021 in:

  • Piazza Conciliazione, da Piazzetta Mons. Galliano a Via Caccia Moncalvo;

5. La sospensione del traffico veicolare, dalle ore 17.00 fino al massimo alle 01.00 del giorno successivo, dal venerdì alla domenica, dal 1° maggio 2021 al 31 ottobre 2021 in:

  • Corso Viganò, dal civico 11 a Via Monteverde – Via Cardinal Raimondi;

6. La sospensione del traffico veicolare, dalle ore 17.00 fino al massimo alle 01.00 del giorno successivo, dal venerdì alla domenica, dal 1° maggio 2021 al 31 ottobre 2021 in:

  • Corso Bagni, tratto compreso tra via Ghione e via Crimea;

7. La sospensione del traffico veicolare, dalle ore 20.00 fino al massimo alle 01.00 del giorno successivo, nei giorni di giovedì, venerdì, sabato e prefestivi e dalle ore 09.00 alle 23.59 delle domeniche e festivi, dal 1° maggio 2021 al 31 ottobre 2021 in:

  • Corso Dante, tratto corrente tra via Battisti, via Togliatti e corso Cavour;

8. La sospensione del traffico veicolare, dalle ore 17.00 fino al massimo alle 01.00 del giorno successivo, dal giovedì alla domenica, dal 1° maggio 2021 al 31 ottobre 2021 in:

  • Via Crenna, tratto compreso tra Corso Divisione Acqui e civico 26 di via Crenna;

9. La sospensione del traffico veicolare, dalle ore 17.00 fino al massimo alle 01.00 del giorno successivo, tutti i giorni, dal 1° maggio 2021 al 31 ottobre 2021 in:

  • Via Carducci, intero tratto;

10. L’istituzione di divieto di sosta con rimozione forzata, di tutti i giovedì, venerdì, sabato e prefestivi, dalle ore 20.00 fino al massimo alle 01.00 del giorno successivo, e dalle 09.00 alle fino al massimo alle 23.59 di tutte le domeniche e festivi, dal 1° maggio 2021 al 31 ottobre 2021 in:

  • Corso Dante, altezza civico 22, per n. 5 stalli di sosta prospicienti all’attività “Officina Bar Dante”;

11. L’istituzione di divieto di sosta con rimozione forzata, dal giovedì alla domenica, dalle 09.00 fino al massimo alle 23.59, dal 1° maggio 2021 al 31 ottobre 2021 in:

  • Piazza Addolorata, per n. 4 stalli di sosta a pagamento fronte “Bar Pinky” e n. 4 stalli di sosta a pagamento fronte “Turkish Restauran”;

12. L’istituzione di divieto di sosta con rimozione forzata, tutti i giorni, dal 1° maggio 2021 al 31 ottobre 2021 in:

  • Via Umberto Mariscotti, n. 2 stalli di sosta fronte Pizzeria “La Rinomata”;

13. L’istituzione di divieto di sosta con rimozione forzata, dal giovedì alla domenica, dalle ore 17.00 fino al massimo alle 01.00 del giorno successivo, dal 1° maggio 2021 al 31 ottobre 2021 in:

  • Via Crenna, fronte pizzeria “La Dolce Vita”;

14. L’istituzione di divieto di sosta con rimozione forzata, tutti i giorni, dalle ore 19.00 fino al massimo alle ore 23.59, dal 1° maggio 2021 al 31 ottobre 2021 in:

  • Via Don Minzoni, fronte apertura laterale “Turkish Restauran”, sull’area merci ivi presente, occupandone i 2/3 (per metri lineari 12) verso via Garibaldi;

15. L’istituzione di una direzione di marcia obbligatoria a tutti i veicoli diretti verso il Corso Dante, a sinistra per quelli provenienti da via Togliatti e a destra per quelli provenienti da via Cesare Battisti, nel periodo dal 1° maggio al 31 ottobre 2021, dalle 20.00 fino al massimo alle 01.00 del giorno successivo, tutti i giovedì, venerdì, sabato e prefestivi, e dalle 09.00 fino al massimo alle 23.59 di tutte le domeniche e festivi;

16. L’istituzione di un percorso alternativo per i pedoni, indicato con segnaletica “pedoni lato opposto”, nel periodo dal 1° maggio al 31 ottobre 2021 in:

  • Via Nizza, tra gli attraversamenti pedonali precedenti e successivi alla Pizzeria “Due Elfi”, dal giovedì alla domenica, dalle 19.00 fino al massimo alle 01.00 del giorno successivo;
  • Piazza San Guido, corrispondenza “Caffè san Guido” e civico 34, tutti i giorni, dalle 19.00 fino al massimo alle 01.00 del giorno successivo;

17. che gli esercenti dei locali interessati alle chiusure delle strade provvedano in autonomia a procurarsi e a collocare adeguati dispositivi di chiusura delle strade e alla tempestiva apposizione di adeguata segnaletica stradale temporanea, nonché alla sua immediata rimozione al termine di ogni periodo autorizzato.

18. che gli esercenti interessati alle chiusure delle strade attuino tutto quanto è indispensabile a seguito delle disposizioni ministeriali in materia di safety per garantire completa tutela e sicurezza di tutte le persone che occuperanno i dehors o sosteranno nelle immediate vicinanze degli stessi. L’inottemperanza a quanto disposto comporterà il non procedere alla chiusura ed eventuale sua immediata sospensione a seguito di sopralluogo durante il corso della predetta e accertamento di mancanza di quanto idoneo e previsto, in attuazione della Direttiva Ministero dell’Interno N°11001/1/110(10) del 18/07/2018.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button