Acquese

Appuntamenti con “La Scuola della Roccaverano”

Roccaverano. Ultimi appuntamenti del mese di maggio con “La Scuola della Roccaverano”, dedicati al celebre formaggio caprino, sabato 29 e domenica 30, dalle ore 11 alle 18.

Questa è una delle tante iniziative promozionali 2021, del Consorzio di Tutela della Robiola di Roccaverano Dop, presieduto dal dott. Fabrizio Garbarino. La scuola riapre, all’interno del vecchio edificio scolastico dove c’era la scuola elementare, sulla centralissima piazza dove si affaccia la stupenda chiesa bramantesca, il castello e la sua torre, e il ristorante “Bramante”, il tutto nel rispetto delle norme dettate dall’emergenza Coronavirus.

Protagonisti di questo fine settimana: sabato 29 una storica famiglia prodruttrice da sempre della Robiola di Roccaverano dop:  Marconi Matteo, di regione San Desiderio di Monastero Bormida e domenica 30, sarà La Masca, Società cooperativa agricola, di regione Cova di Roccaverano. 

Nel mese di giugno, la scuola, sarà invece operativa dal giovedì alla domenica. La domenica sarà sempre presente un produttore aderente al Consorzio di Tutela con le sue Robiole a disposizione per il pubblico; mentre durante le altre giornate la presenza sarà a cura della responsabile della promozione del Consorzio di Tutela della Robiola di Roccaverano Dop.

Presso la Scuola, non solo si possono acquistare le Robiole, ma avere anche tutte le informazioni sull’intera filiera produttiva e sul territorio di produzione. Non dimentichiamo che parliamo di un anfratto di Piemonte, parte in provincia di Asti e parte in quella di Alessandria, decisamente ricco di scorsi panoramici, testimonianze storiche e sapori unici.

Ulteriori dettagli su L’Ancora in edicola giovedì 3 giugno

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button