Galleria fotograficaPallapugnoSport

Pallapugno serie A: Cortemilia fa suo il derby contro Santo Stefano (gallery)

Cortemilia. Il derby dell’Alta Langa va alla Nocciole Marchio di Cortemilia che ha battuto la Robino Trattori di S. Stefano Belbo. Nello sferisterio comunale di Cortemilia, nella serata di martedì 8 giugno, difronte ad un pubblico di circa 200 persone, la quadretta locale del pluricampione Massimo Vacchetto ha vinto contro Fabio Gatti per 9-5. Ad arbitrare l’incontro Daniele Santini di Altare, assistito da Cristina Gonella di Perletto. 

Squadre in campo: Nocciole Marchisio Cortemilia  (Massimo Vacchetto, Emmanuele Giordano, Marco Cocino, Francesco Rivetti, 5º giocatore Marco Borella, d.t. Gianni Rigo, Giovanni Voletti, preparatore Diego Roveta);  Augusto Manzo Trattori Robino Santo Stefano Belbo (Fabio Gatti, Loris Riella, Emanuele Prandi, Alessandro Veglio, d.t. Alberto Bellanti).

L’incontro ha ribadito la classe cristallina e la lucidità di gioco di Massimo Vacchetto e la forza fisica di Fabio Gatti e della spalla Riella. Incontro tutto sommato equilibrato, con i locali che sembravano un po’ sottotono e con i belbesi più determinati.   

Al riposo si va sul 5 a 3 per la Nocciole Marchisio, dopo un’ora e 25 minuti di gioco. Alla ripresa subito un gioco per Max e poi reazione d’orgoglio di Gatti e c. che arrivano al 5 a 6, qui esce Vacchetto che con colpi di classe allunga sino al 9 a 5 finale, più supportato dalla ripresa dalla squadra.  

G.S.

Articolo su L’Ancora nº 23/2021 di domenica 13 giugno

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button